Tantissimi prodotti tutti al Naturale!
Tantissimi prodotti tutti al Naturale!
Carrello 0

Notizie

Fame nervosa: le strategie per gestirla al meglio

Fame nervosa: le strategie per gestirla al meglio

Fame nervosa: un problema che può capitare a tutti, nei momenti più impensabili. Rifugiarsi nel cibo per consolarsi di qualcosa che non è andato come si desiderava è un atteggiamento più comune di quanto pensi. La fame nervosa ti spinge a buttarti sul cibo per stress, ansia, super lavoro e mille altri motivi. Quello che senti non è mai “vera fame”: perché la fame nervosa è un impulso che parte dalla testa e non dallo stomaco. Fame nervosa: che cos’è La fame nervosa è dovuta a meccanismi psichici, che ti portano a mangiare in modo automatico, compulsivo e mai sano. I cibi che ti “consolano”, infatti, sono quasi sempre poco salutari e molto calorici. Il problema non è la...

Maggiori informazioni →


Bacche di Acai: proprietà, valori nutrizionali, calorie

Bacche di Acai: proprietà, valori nutrizionali, calorie

Le bacche di acai, frutto originario dell'Amazzonia, sono ricche di polifenoli e acidi come l'omega 3. Utilissimi per gli sportivi e per chi vuole dimagrire, hanno spiccate proprietà antiossidanti. Scopriamole meglio. Descrizione del frutto L'Amazzonia, tra l'infinità di interessanti vegetali che offre, ci regala un ennesimo frutto ricco di proprietà notevoli, da sempre usato nella dieta e nella farmacopea indigena: l'açaì (Euterpe oleracea), parola che deriva da una lingua indios e che sta per “frutto che piange”, in riferimento alle sue secrezioni. La pianta che produce l'açaì è una palma piuttosto grande, dalla quale si raccolgono i frutti: drupe che a maturazione raggiungono i 2...

Maggiori informazioni →


Dolori cervicali e lombari in aumento con il lavoro da casa

Dolori cervicali e lombari in aumento con il lavoro da casa

Posture e sedie sbagliate hanno inciso su dolori cervicali e lombari. Scegliere la sedia giusta è condizione necessaria. Il Coronavirus ha portato un cambiamento anche nel mondo lavorativo. Sono ormai molti coloro che lavorano da casa, per via del lockdown. A distanza di mesi, però, sono cominciate ad emergere le prime problematiche. Sono tanti che oramai lamentano soprattutto dolori cervicali e lombari. Colpa sicuramente di atteggiamenti e posture sbagliate, ma anche da sedie che ci ritroviamo in casa, e scelte a suo tempo, più per gusto, che per esigenze lavorative. Stare seduti per ore al computer, difatti, su sedie relativamente ergonomiche,...

Maggiori informazioni →